14 Ott. 2010

Sanoflore

Ho imparato che dopo il trucco c’è lo "strucco"! Ho imparato perchè, fino a poco tempo fa, a fine giornata, mi lavavo la faccia con acqua calda e sapone… già… non ridete, è la verità!

Ho imparato che non tutti gli struccanti sono uguali, ad esempio, da neofita, avevo provato uno struccante bifasico che usavo su occhi e viso, poi sono passata ad un latte detergente che sciacquavo con acqua e sapone. In questi giorni sto invece provando questa "accoppiata" di Sanoflore, latte e acqua floreale. Il detergente è molto leggero, strucca bene e non lascia quella sensazione di unto sulla pelle, già da solo sarebbe sufficiente. L’acqua floreale, che uso al posto del tonico, è… come dire… una coccola in più, un passaggio in più, che dura pochi secondi ma che vale la pena

Non sono male neanche le salviette struccanti, che ormai si trovano un po ovunque, e che sono comodissime da tenere in borsa, efficaci e veloci, non deludono mai.

E voi, cosa usate?

 

  • Twitter
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Google Plus
  • Email

By Manu | Posted in Senza categoria, style | Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Tagged: , , , ,



  • ciao manu!io mi trovo molto bene con lo struccante a risciacquo della vichy, linea Essentielles. non ho mai amato, invece, latte e tonico.le salviettine le uso solo in casi eccezionali (tipo un rientro a notte inoltrata ), ho appurato che non detergono in profondità.

  • Anch’io spesso e volentieri uso la salviettine, altrimenti il latte-tonico di Kiko e per gli occhi ottimo lo struccante di Deborah. Ah! E almeno una volta a settimana mi faccio uno scrub alla mela verde di Bottega Verde! ; )

  • Cecile, le salviettine per me sono comode da tenere in borsa, quando devi fare una cosa veloce, altrimenti, a casa ormai mi sono abituata con latte e tonico, ci vuole un minuto in più ma poi ci fai la mano 🙂Roby… bravissima, bisognerebbe farlo sempre uno scrub, dovrei farci l’abitudine…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *